Home Informazioni del Servizio Lavori Pubblici e Ambiente Novembre 2018 - Ordinanza manutenzione siepi e alberi su strade pubbliche e ferrovia
Novembre 2018 - Ordinanza manutenzione siepi e alberi su strade pubbliche e ferrovia PDF Stampa E-mail

Novembre 2018 - Ordinanza manutenzione siepi e alberi su strade pubbliche e ferrovia

 

Il Sindaco ha emanato un'ordinanza ( n° 39/2018) con la quale ordina  a tutti i possessori o detentori di terreni e/o aree confinanti con la rete ferroviaria, le strade statali, provinciali, comunali, vicinali di uso pubblico, marciapiedi, parcheggi pubblici o di uso pubblico esistenti in tutto il territorio del Comune di Celle Ligure di provvedere immediatamente al:

  1. Taglio di tutte le piante esistenti e di ogni alberatura che per essiccamento o forte inclinazione risulti pericolosa per la circolazione stradale, anche in previsione di eventi meteorologici intensi , in modo che sia sempre evitata ogni situazione di pericolo per la sicurezza della pubblica circolazione dei veicoli e dei pedoni;

  2. Potatura regolare di siepi e piante radicate sui propri fondi che invadono i confini della proprietà stradale o che provochino restringimenti della carreggiata, limitazioni della visibilità e della leggibilità della segnaletica orizzontale e verticale;

  3. Disgaggi del materiale instabile dalle pareti rocciose e predisposizione di opere di contenimento finalizzate ad evitare la caduta e/o scoscendimento di terreno sulla sede stradale;

  4. Pulizia e manutenzione del reticolo idraulico di pertinenza del fondo, anche non in diretta connessione con la viabilità, compresa la rimozione degli ingombri. Alla completa ripulitura dei fossi dalle erbe e da qualsiasi ostacolo o impedimento, nonché dei tratti tombati sia in prossimità dei passi carrai o dei tratti tombati a confine tra le proprietà private, così da favorire il regolare deflusso delle acque stesse e la loro immissione nei lessi e/o scarichi principali;

  5. Taglio di rami, alberi o siepi che possano, in caso di caduta, interferire con l’infrastruttura ferroviaria, creando possibile pericolo per la pubblica incolumità ed interruzione di pubblico esercizio ferroviario

Si confida in un solerte e efficace adempimento di quanto sopra ai fini della pubblica sicurezza e circolazione stradale.


Qualsiasi danno dovesse verificarsi a causa del mancato adempimento dei lavori descritti nella presente ordinanza, sarà verificato e perseguito come per legge, nulla escluso e/o accettato.

In caso di inosservanza della presente ordinanza, salvo che le violazioni non costituiscano più grave reato, ai trasgressori sarà applicata la sanzione amministrativa dell’importo variabile da 25,00 € a 500,00 €, così come stabilito dall’art. 7 bis del T.U.EE.LL. (D.Lgs. 267/2000), così come modificato dalla legge 3/2003. In caso di mancato pagamento saranno applicate le norme previste dalla legge 689/1981.

I lavori necessari saranno eseguiti d'ufficio, con addebito delle spese a carico degli inadempienti, qualora gli obbligati non provvedano entro il termine indicato.

 
 

Pelagos

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Fiorifruttaqualità

Qui Celle

Turismo in Liguria

Fondazione Spotorno